“FRIDAYS FOR FUTURE” MIGLIAIA DI GIOVANI UNITI PER SALVARE IL MONDO

 

Oggi in 180 città Italiane e in 27 paesi del mondo i giovani sono scesi in piazza per chiedere azioni concrete e decisive contro i cambiamenti climatici.

È la terza volta che i ragazzi di tutto il mondo si uniscono e organizzano uno sciopero globale per la salvaguardia del nostro pianeta.

Striscioni, slogan e cortei nelle città italiane per chiedere l’abbandono di fonti di energia fossile e la salvaguardia del clima.

“ sono 200mila i giovani a Roma, la piazza più partecipata, seguita da Milano con 150mila. A Napoli sono circa 80mila, 50mila a Firenze, 20mila a Torino e Bologna, 10mila a Palermo e Bari” Gianfranco Mascia di Friday for Future Italia.

Il movimento si ispira alla storia di Greta Thunberg l’attivista svedese protagonista nei giorni scorsi del vertice Onu sul clima che aveva ammonito i potenti della terra “Avete distrutto i miei sogni e la mia infanzia. Come osate!”.

Greta da Twitter commenta soddisfatta per la forte partecipazione dei giovani italiani “Immagini incredibili da tutta Italia”.

L’Osservatorio Salesiano per i Diritti dei Minori si unisce e supporta le voci di questi giovani che chiedono ai governi e agli adulti di tutto il mondo un cambiamento affinché i loro sogni e il loro futuro non vengano distrutti.

Published by

Minorididiritto

L’azione dell’Osservatorio è di promuovere e difendere i diritti umani e dei minori per lo sviluppo integrale della vita dei giovani soprattutto i più poveri e svantaggiati per realizzare l’impegno di prevenzione, di sviluppo umano integrale, di costruzione di un modo più equo, più giusto e più salubre. Minori Protagonisti di Diritto è il nostro motto che indica la nostra intenzione di promozione dei principi propri della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza approvata il 20 novembre 1989 presso l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Il nostro obiettivo è di promuovere la conoscenza della Convenzione ONU, della normativa Europea ed in particolare quella Nazionale e delle pratiche significative per fare dei Diritti Umani la forma più avanzata di rinnovamento del Sistema Preventivo in quanto metodo educativo che Don Bosco ha praticato con intuizione profetica e che ci ha lasciato per la formazione dei giovani in Italia e nei Paesi più Poveri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...