I numeri della povertà in Italia: dati Istat 2020. In forte aumento la povertà assoluta, un milione 337mila i minori colpiti

La pandemia, come è stato più volte denunciato, ha avuto pesanti ricadute sulle condizioni economiche e sociali delle persone, andando ad aggravare un quadro che si presentava particolarmente critico già prima dell’emergenza sanitaria. Le stime definitive della povertà per l’anno 2020, diffuse dall’Istituto nazionale di statistica lo scorso 16 giugno, confermano che, dopo il miglioramento... Continue Reading →

Foggia 16 luglio 2021 – Convegno sulle povertà educative e apertura della Casa Famiglia per Minori: “Casa Gio”

Il 16 luglio verrà inaugurata una nuova Casa Famiglia per minori, “Casa Giò”, nel quartiere Candelaro di Foggia, dove i salesiani sono presenti oltre che con la Parrocchia, anche con l’oratorio e con l’associazione “Sacro Cuore”. “Casa Giò” – Gio come amava firmarsi il fondatore dei salesiani Giovanni Bosco, Gio sta anche come casa dei... Continue Reading →

Adottata la Garanzia europea per l’infanzia: un importante passo nella lotta contro la povertà infantile e l’esclusione sociale dei minori vulnerabili

Il 14 giugno 2021 il Consiglio dell'Unione europea ha adottato una raccomandazione che istituisce la “Garanzia europea per l’infanzia" (Child Guarantee). Si tratta del primo strumento strategico a livello dell'UE volto a prevenire e contrastare lo svantaggio e l'esclusione sociale dei minori, assicurando a tutti i bambini e adolescenti a rischio di povertà o esclusione... Continue Reading →

La povertà educativa digitale e il suo impatto nella nuova indagine di Save the Children. Nel 2020 povertà minorile al suo massimo storico

In Italia, la povertà minorile, nell’arco di poco più di dieci anni, è aumentata di dieci punti percentuali e nel 2020 ha raggiunto il suo massimo storico dal 2005, registrando la quota record di 1 milione e 346 mila di minori in condizioni di povertà assoluta (pari al 13,6%), 209mila in più rispetto all’anno precedente... Continue Reading →

Report 2021 di WeWord sui livelli di inclusione: “Mai più Invisibili. Indice 2021: donne, bambini e bambine ai tempi del Covid-19 in Italia”

In questi giorni è stato pubblicato il Report 2021 di WeWord, dal titolo “Mai Più Invisibili. Indice 2021: donne, bambini e bambine al tempo del Covid-19 in Italia”, un’indagine realizzata da WeWorld – ong italiana che da 50 anni promuove e difende i diritti di donne, bambine e bambini in 27 Paesi – per misurare... Continue Reading →

Nuovo report “Asili nido in Italia” di Con i Bambini e Openpolis: il quadro dell’offerta di servizi per la prima infanzia in Italia. Forti divari non solo Nord-Sud, ma anche tra centri urbani e aree interne, prioritario un potenziamento dei servizi per ridurre gli squilibri tra i territori

In Italia, l’offerta di asili nido e di servizi per la prima infanzia è cresciuta negli ultimi anni: se nel 2013 erano 22,5 i posti a disposizione in queste strutture ogni 100 bambini con età inferiore ai 3 anni, secondo i dati relativi al 2018/19 sono arrivati a 25,5 i posti ogni 100 minori. Questi... Continue Reading →

Minori e povertà educativa: il peso dell’emergenza educativa sui bambini e il rischio di esclusione sociale

La povertà minorile rappresenta un fenomeno complesso, legato non solo a condizioni economiche svantaggiate, ma soprattutto ad una vita in isolamento, con scarse relazioni, ad una cattiva alimentazione e cura della salute, ad una carenza di servizi e di opportunità educative e formative.
 Senza dubbio, un elemento pregnante che contraddistingue la povertà minorile è proprio... Continue Reading →

Le lacrime del piccolo Emanuele e il «dolore del cuore»

«Magari tutti noi potessimo piangere come Emanuele, quando avremo un dolore come ha lui nel cuore», sillaba. Papa Francesco, in visita alla parrocchia di San Paolo della Croce nel quartiere di Corviale, davanti al «Serpentone», undici piani per un chilometro di palazzone, esempio del peggio che si possa fare in una periferia. Il tuo papà non... Continue Reading →

Violenza a scuola. Paolo Crepet:”Emergenza che va gestita a partire dalla famiglia”

Su Tagada, programma di La7, è intervenuto lo psichiatra Paolo Crepet, che commenta gli ultimi episodi di violenza degli alunni nei confronti di docenti. "Noi non abbiamo più figli, ma piccoli Budda a cui noi siamo devoti, per cui possono fare tutto. Scelgono dove andare a mangiare, in quale parco giochi. Siamo diventati genitori che... Continue Reading →

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: