Venezuela, allarme malnutrizione. Le famiglie sono costrette ad abbandonare i figli

In Venezuela manca tutto, dal cibo alle medicine. A causa della folle politica di Nicolás Maduro larghe fasce della popolazione rischiano di morire di fame e già quattro milioni di persone sono scappate dal paese, che pure vanta le riserve petrolifere più vaste del mondo. Sopravvivere è diventato così difficile che sono in aumento le famiglie costrette ad abbandonare i figli. Secondo la Caritas, il 71 per cento dei bambini sotto i cinque anni sono malnutriti.

«La gente non riesce a trovare da mangiare. Non hanno di che sfamare i figli. Per questo li abbandonano: non perché non gli vogliano bene, ma proprio perché gliene vogliono», dichiara al Washington Post Magdelis Salazar, assistente sociale venezuelana. Ottenere cifre ufficiali sul fenomeno è impossibile, dal momento che il Governo non vuole ammettere di essere in crisi. Ma il caso di Fundana, orfanotrofio non profit aperto nel 1991 nel sud della capitale Caracas, aiuta a gettare un po’ di luce. Nel 2017 ben 144 famiglie venezuelane hanno chiesto a Fundana di prendersi cura di almeno un loro figlio, contro le 24 del 2016. La quasi totalità di queste ha parlato di difficoltà economiche per motivare la richiesta.

«Non sapevo cos’altro fare», racconta piangendo Angélica Pérez, madre 32enne di tre bambini. Dopo aver perso il suo lavoro di sarta pochi mesi fa, ha usato tutti i soldi che le rimanevano per curare la malattia del figlio più piccolo di appena tre anni. Agli operatori di Fundana ha chiesto di prendersi cura temporaneamente dei suoi tre figli (di 3, 5 e 14 anni) per darle il tempo di andare nella vicina Colombia a trovare un lavoro per mettere insieme un po’ di soldi. L’orfanotrofio di solito accetta di tenere i bambini fino a un anno prima di renderli disponibili per l’adozione. «Voi non sapete che cosa significa vedere i propri figli affamati. Non ne avete idea. Mi sento responsabile, sento di essere colpevole. Ma ho provato qualunque cosa. Non c’è lavoro e loro dimagriscono di più ogni giorno che passa. Me lo dica lei: che cosa dovrei fare?».

Secondo la Caritas, il 71 per cento dei bambini sotto i cinque anni sono malnutriti.

Questa voce è stata pubblicata in Home. Aggiungi il permalink ai preferiti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...