#UNA RETE DI TUTELE. Osservatorio Salesiano per i Diritti dei Minori e Borgo Ragazzi Don Bosco insieme per i minori non accompagnati

Il convegno si terrà il 25 settembre dalle 15:00 alle 18:00 presso Il Borgo Don Bosco (Via Prenestina 468, Roma) ed è organizzato dall’Osservatorio Salesiano per i Diritti dei Minori e dal Borgo Ragazzi Don Bosco per sensibilizzare su un tema delicato e di grande attualità come l’emergenza minori stranieri non accompagnati in Italia, affido e tutori volontari.

Per fare il punto della situazione Osservatorio Salesiano per i Diritti dei Minori e Borgo Ragazzi Don Bosco hanno cercato di coinvolgere tutte le istituzioni che a vari livelli si occupano di migliaia di minorenni che arrivano nel nostro Paese e sono esposti a rischi drammatici e, privi di qualsiasi tutela, cadono in trappola di criminali senza scrupoli.

Le istituzioni hanno risposto positivamente alla giornata di sensibilizzazione, per questo è doveroso ringraziare l’Avv. Jacopo Marzetti, Garante dell’infanzia e dell’adolescenza della Regione Lazio, impegnato nella sensibilizzazione sul tema e sulla promozione della figura del tutore volontario. Parteciperà all’incontro anche la Presidente del Tribunale per i minorenni di Roma, la dtt.ssa Alice Montaldi, la dtt.ssa Antonella Luongo del Dipartimento Politiche Sociali Sussidiarietà e Salute del Comune di Roma e il dott. Ivan Mei, Child Protection Specialist dell’Unicef.

Il dott. Alessandro Iannini, responsabile del progetto Rimettere Le Ali del Borgo Ragazzi Don Bosco, si occuperà del tema dell’affidamento familiare, mentre l’Avv. Prof. Andrea Farina, coordinatore dell’Osservatorio Salesiano per i Diritti dei Minori, curerà la parte introduttiva dell’incontro, approfondirà il tema dell’affidamento familiare e la sfida della tutela volontaria.

I partecipanti potranno anche ascoltare la preziosa testimonianza di una famiglia affidataria di un minore non accompagnato.

Scarica Locandina_Una rete di tutele e Programma

Comunicato stampa_Una rete di tutele

 

 

Published by

Minorididiritto

L’azione dell’Osservatorio è di promuovere e difendere i diritti umani e dei minori per lo sviluppo integrale della vita dei giovani soprattutto i più poveri e svantaggiati per realizzare l’impegno di prevenzione, di sviluppo umano integrale, di costruzione di un modo più equo, più giusto e più salubre. Minori Protagonisti di Diritto è il nostro motto che indica la nostra intenzione di promozione dei principi propri della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza approvata il 20 novembre 1989 presso l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Il nostro obiettivo è di promuovere la conoscenza della Convenzione ONU, della normativa Europea ed in particolare quella Nazionale e delle pratiche significative per fare dei Diritti Umani la forma più avanzata di rinnovamento del Sistema Preventivo in quanto metodo educativo che Don Bosco ha praticato con intuizione profetica e che ci ha lasciato per la formazione dei giovani in Italia e nei Paesi più Poveri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...