Convegno conclusivo del progetto di monitoraggio del sistema della tutela volontaria per minori stranieri non accompagnati: un’esperienza preziosa da proseguire

Nella mattina del 28 aprile si è tenuto, online, il convegno conclusivo del progetto di monitoraggio del sistema della tutela volontaria per minori stranieri non accompagnati, nel corso del quale sono stati presentati i primi risultati raggiunti: si tratta di un progetto nazionale svoltosi tra il 2018 e il 2020, promosso dall’Autorità garante per l’infanzia... Continue Reading →

Minori stranieri non accompagnati: Vademecum operativo per la presa in carico e l’accoglienza

Di recente, è stato pubblicato sul sito del Ministero dell'Interno il “Vademecum operativo per la presa in carico e l’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati”, elaborato dal Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, con il supporto dell’Ufficio Europeo di Sostegno per l’Asilo (EASO) e il coinvolgimento del Dipartimento di Pubblica Sicurezza, del Servizio Centrale... Continue Reading →

La Garante nazionale, Carla Garlatti, sollecita i rimborsi ai tutori volontari di minori stranieri non accompagnati: lo stanziamento di un milione è fermo da più di un anno per mancanza del decreto

La Legge di Bilancio 2020, approvata a dicembre 2019 (L. 27 dicembre 2019, n. 160)[1], all’art. 1 comma 882 e 883, ha previsto lo stanziamento di un milione di euro annui a partire dal 2020, ad incremento del “Fondo per l’Accoglienza dei Minori Stranieri Non Accompagnati“. In particolare, le risorse stanziate ogni anno dallo Stato italiano... Continue Reading →

Protocollo d’intesa tra Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza e UNHCR per la protezione dei minori stranieri non accompagnati

Nei giorni scorsi, l’Autorità garante per l’infanzia e l'adolescenza e l’UNHCR – l’Agenzia ONU per i rifugiati istituita nel 1950 – hanno siglato un protocollo d’intesa con l’obiettivo di promuovere iniziative congiunte volte alla protezione dei minori stranieri non accompagnati presenti nel nostro Paese. Il protocollo è stato firmato dalla Garante nazionale per l’infanzia e... Continue Reading →

Rapporto Unicef-FAO-WFP-OMS: in Yemen la più grave emergenza umanitaria al mondo, la malnutrizione minaccia la metà dei bambini sotto i 5 anni

Dopo oltre cinque anni di guerra, la crisi che dilania lo Yemen rappresenta la più grave emergenza umanitaria al mondo. Oltre 24,3 milioni di persone - l’80% della popolazione - necessitano di assistenza umanitaria, tra cui si contano 12,4 milioni di bambini; 3,6 milioni di persone hanno dovuto abbandonare la propria casa a causa del... Continue Reading →

Siria, l’infanzia strappata ai bambini. A 10 anni dall’inizio del conflitto, il nuovo rapporto di Save the Children: 2 milioni di bambini esclusi dalla scuola e 6,2 rischiano la fame

In Siria, ancora oggi, si contano ben 2 milioni di bambini tagliati fuori dalla scuola e altri 1,3 milioni sono concretamente esposti all'elevato rischio di perdere l’istruzione. Non si tratta di un danno solo educativo: l’80% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà e 6,2 milioni di bambini rischiano di patire la... Continue Reading →

Siria, strage di bambini a Ghouta: oltre 60 uccisi dalle bombe di Assad

A Est di Damasco si consuma l'ennesimo massacro di civili e bambini. Quasi 200 morti, di cui 60 bambini. È il bilancio di tre giorni di bombardamenti incessanti sulla roccaforte ribelle della Ghouta, a Est di Damasco, da parte del regime siriano di Bashar al-Assad. Giornalisti e cameramen dell'Agence France Presse hanno ripreso drammatiche immagini... Continue Reading →

Migliaia di minori soli, vittime innocenti della tratta di esseri umani e abusi

Ieri in occasione della 104esima Giornata del migrante e del rifugiato, Papa Francesco ha ricordato che "nel mondo sono circa un miliardo le persone in movimento, quasi un essere umano su sette". Solo nel 2017 circa 15mila bambini non accompagnati hanno raggiunto l`Italia via mare ed i loro viaggi sono stati generalmente gestiti da responsabili di... Continue Reading →

NUMEROSE LE IRREGOLARITA’ RISCONTRATE NELLA CAI, COMMISSIONE PER LE ADOZIONI INTERNAZIONALI.

Le scelte della passata gestione hanno di fatto paralizzato per un triennio il mondo dell'adozione internazionale e hanno contribuito a diffondere malessere e amarezza tra le migliaia di famiglie decise ad aprire le loro porte ad un bambino in difficoltà. La CAI, si riunisce dopo tre anni e tre mesi, una pausa lunghissima ed ingiustificata.... Continue Reading →

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: