Domenica 25 settembre 2022 – Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. “Costruire il futuro con i migranti e i rifugiati” è il titolo scelto dal Papa per il suo messaggio annuale

Ogni anno dal 1914 l’ultima domenica del mese di settembre si celebra la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato (GMMR); nel 2022 tale ricorrenza cade il 25 settembre. Il titolo scelto dal Santo Padre per il suo messaggio annuale in occasione della 108esima Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato nonché il tema della... Continue Reading →

Lanciate nuove linee guida da UNICEF e OIM per proteggere i minori migranti nel contesto del cambiamento climatico

Solo nel 2020 circa 10 milioni di bambini sono stati sfollati in seguito a shock meteorologici. Inoltre, circa un miliardo – ossia quasi la metà dei 2,2 miliardi di bambini nel mondo – vive in 33 Paesi considerati ad alto rischio per gli impatti causati dal cambiamento climatico e altri milioni potrebbero essere costretti a... Continue Reading →

Vademecum UNICEF per l’orientamento professionale rivolto a giovani migranti e rifugiati in Italia: una guida pratica per favorire il percorso di transizione nel mondo del lavoro

L’UNICEF, con il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha messo a punto e presentato un Vademecum per l'orientamento professionale rivolto a minori stranieri non accompagnati e giovani migranti e rifugiati In Italia. Si tratta di una guida pratica per l’orientamento professionale, che favorisce il percorso di transizione nel mondo del lavoro... Continue Reading →

20 giugno – Giornata Mondiale del Rifugiato. Il tragico record del 2022: oltre 100 milioni di persone in fuga. A fine 2021 36,5 milioni di minori sfollati, il numero più alto dalla Seconda guerra mondiale

Il 20 giugno ricorre la Giornata Mondiale del Rifugiato, indetta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con la Risoluzione 55/76 e celebrata per la prima volta il 20 giugno 2001. Tale ricorrenza rappresenta un’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla difficile condizione delle persone costrette a fuggire, a causa di conflitti, violenze, persecuzioni e violazioni dei diritti... Continue Reading →

Ucraina: oltre 4 milioni le persone che hanno lasciato il Paese, la metà dei rifugiati sono minori

La guerra esplosa in Ucraina sta provocando conseguenze drammatiche, tra cui lo sfollamento di milioni di persone, in un quadro di profonda crisi umanitaria che cresce di giorno in giorno e che non ha precedenti nella recente storia europea. A causa dell’escalation delle ostilità, la vita e la sicurezza di milioni di bambini, ragazzi e... Continue Reading →

La situazione dei bambini e delle bambine in Ucraina: a rischio la vita e il benessere di 7,5 milioni di minori

Il conflitto in Ucraina rappresenta una seria e reale minaccia per la vita e il benessere di tutti i bambini e le bambine che vivono nel Paese. Come affermato da Save the Children, sono almeno 7,5 milioni i minori in Ucraina, di cui oltre 400mila vivono nella zona orientale, ossia nell’area più a rischio del... Continue Reading →

Le 7 sfide per l’infanzia nel 2022. Dalla crisi climatica alla mortalità infantile: l’allarme lanciato da Save the Children

Crisi climatica, malnutrizione, mancanza di educazione, conflitti e affiliazione a gruppi armati, migrazioni di massa, mortalità infantile: sono queste, le principali e più urgenti sfide globali, individuate da Save the Children, che i bambini e le bambine di tutto il mondo si troveranno ad affrontare nel 2022 e che mettono gravemente a rischio l’infanzia. Dopo... Continue Reading →

WeWorld Index 2021: a pagare il prezzo più alto della pandemia donne e bambini. Con il 2021 si apre un nuovo decennio di povertà e disuguaglianze. Entro la fine dell’anno 435 milioni di ragazze e donne sotto la soglia di povertà

A causa dei cambiamenti climatici, entro il 2030, 150 milioni di persone avranno bisogno di aiuti umanitari, ben 50 milioni in più rispetto a oggi. Nel 2020 più di 50 milioni di persone sono state doppiamente colpite dai disastri legati ai cambiamenti climatici e dagli effetti della pandemia da Covid-19. Cambiamenti climatici e pandemia hanno un... Continue Reading →

Rapporto UNHCR su rifugiati e istruzione. Serie criticità nell’accesso all’istruzione per i rifugiati: solo il 34% è iscritto alle scuole superiori

I tassi di iscrizione scolastica e universitaria di bambini, adolescenti e giovani rifugiati registrano livelli preoccupanti. È quanto emerge dal Rapporto 2021 su rifugiati e istruzione, dal titolo “Staying the Course: The Challenges Facing Refugee Education” pubblicato dall’UNHCR – Agenzia ONU per i Rifugiati –, il quale mette in evidenza importanti criticità nell’accesso all’istruzione per... Continue Reading →

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: